///21. Tutti i gusti sono giusti

21. Tutti i gusti sono giusti

Parole chiave: educazione al gusto – tradizioni alimentari – intercultura.
I ragazzi riflettono sui concetti di gusto e disgusto, attraverso il confronto tra le proprie abitudini e le tradizioni alimentari di altri Paesi.

Obiettivi: conoscere altre abitudini attraverso un confronto tra i principali alimenti utilizzati nella dieta dei vari popoli.

Destinatari: scuola primaria (classi 3a , 4a e 5a ) e secondaria di I grado.

Durata: 2 incontri di due ore, con possibile utilizzo del supermercato.

Dove: sale punto d’incontro Coop, tutte le sedi.

Il percorso porta i ragazzi a scoprire abitudini alimentari diverse dalle nostre, affrontando diversi temi: la relatività del gusto, i condizionamenti culturali e ambientali che lo determinano, il concetto di proibito.
È previsto un laboratorio in cui i ragazzi devono rappresentare in maniera creativa una ricetta che non conoscono, facendo ipotesi sulla sua provenienza e poi verificandone l’esattezza per superare pregiudizi e stereotipi.

Scopri altri percorsi

01. A tutta frutta

02. Chi aiuta il Mago Filippo

03. Cioccolato – Cioccoracconti

04. Cioccolato – Pianeta di cioccolato

05. Cioccolato | Viaggio del cioccolato – racconti Fairtrade

06. Questione di etichetta

07. La foresta degli alberi parlanti

08. Acqua come… vita, energia, risorsa

09. Goccia a goccia…

10. Dal piatto al campo

11. Quel che mangio cambia il mondo!

12. Non si butta via niente… Indagini in cucina!

13. Spreco? No grazie

14. L’albero dei diritti: Costituzione

15. L’albero dei diritti: Cittadinanza Europea

16. Basta strappi… alle regole

17. Buoni e Giusti

18. Cooperiamo! Cooperare in classe

19. Cooperiamo! Facciamo impresa con Bellacoopia

20. Ristoranti del mondo

21. Tutti i gusti sono giusti

22. Storie in cammino

23. L’arte del dialogo

24. In birra… veritas


2018-08-08T15:01:50+00:00